IIS RAMACCA – PALAGONIA

via Fastucheria, 48 95040 Ramacca (CT) Tel. 095653329 - Fax 095654544

Via Pitagora s.n.c. - 95046 Palagonia (CT) – Tel. 0957955421 Fax: 095 7945401
c.f.:91019770873 – Codice Ufficio: UFH84X web www.iisramacca-palagonia.gov.it
E-mail ctis04200g@istruzione.it E-mail ctis04200g@pec.istruzione.it

pon 2014-2020

visita d'istruzione a Roma
attività di laboratorio
attività di laboratorio
incontro in Aula Magna con il Dirigente Scolastico
attività di laboratorio
attività di laboratorio
attività in palestra
attività in laboratorio
attività in palestra
drone

News

Open Day 2018 Ramacca

Sede di Ramacca

Sabato 27 gennaio 2018 dalle ore 16:00 alle ore 19:00 studenti e genitori potranno incontrare i docenti e gli alunni della sede di Ramacca dell’IIS Ramacca-Palagonia. Si potranno visitare gli ambienti scolastici e i laboratori: di Informatica, di Telecomunicazioni, di Lingua, Multimediali, di Fisica, di Chimica e Scienze. Sarà possibile, inoltre, assistere alla rappresentazione di un “Banchetto Romano” organizzato dagli studenti e dai docenti del nostro Istituto.

Locandina Evento Ramacca

Sede di Palagonia

Giovedì 25 gennaio 2018, dalle ore 16:00 alle ore 18:00, presso la sede di via Battisti di Palagonia, gli alunni delle scuole medie e le loro famiglie avranno la possibilità di incontrare i docenti e gli alunni della Sede di Palagonia per ricevere informazioni in merito all’offerta formativa relativa all’a.s. 2018-2019.

Locandina Evento Palagonia

Oggi 30 marzo 2017 si è svolta presso il Liceo di Scienze Umane di Palagonia una lezione di antropologia culturale, tenuta da Raffaele Panebianco che ha illustrato agli studenti il suo libro      “Ab immemorabili- L’associazionismo delle confraternite a Palagonia”.

alunni durante l'incontro

prof.ssa A. Timpanaro

L’autore del libro ha presentato, attraverso un breve excursus storico,  l’origine, le finalità e lo sviluppo delle confraternite in Italia a partire dal Medioevo, ripercorrendo l’era della  Controriforma, attraversando l’Ottocento fino ai nostri giorni.

Attraverso un studio critico, Raffaele Panebianco ha sottolineato come le confraternite abbiano contribuito a sostenere e ad assistere sia i confrati sia le categorie sociali più deboli della società.   

Essere confrate significava accettare e condividere con altri “fratelli” un communis fatus, cioè un comune destino in un “patto fraterno” di preghiera e carità.

La lezione dell’autore è stata di grande aiuto per gli studenti Liceo Scienze Umane che studiano antropologia culturale. Essa ha, inoltre, preparato gli studenti al ruolo di guida che dovranno svolgere durante la mostra storico-antropologica.  La mostra, il cui titolo è “Confratria – Le confraternite in mostra”, si terrà dal 6 al 9 aprile p.v. presso i locali di palazzo Blandini, sito in piazza Garibaldi a Palagonia (CT) ed ha per oggetto il fenomeno confraternale di Palagonia. La mostra prevede 3 sezioni: una sezione di fotografie antiche e recenti, una cimeli che i confratelli utilizzano nei riti e nelle festività e una sezione multimediale. Gli studenti del Liceo Scienze Umane e del Liceo Scientifico di Palagonia faranno da guida ai visitatori e alle scolaresche che visiteranno la mostra con l’intenzione di ricostruire la storia delle confraternite di Palagonia e fare luce su alcuni frammenti di storia, di tradizione e di cultura popolare.

prof.ssa A. Timpanaro

 alunni durante l'incontro

 

alunni durante l'incontro

alunni durante l'incontro

Avviso: su questo sito si utilizzano i cookie. Cliccando qualsiasi link su questa pagina si autorizza l'utilizzo. Per sapere di più